giovedì 19 settembre 2013

Sopra a tutto...

Visto che il freddo ormai è alle porte (magari, magari!), è ora di pensare ad un bel cappotto da indossare per proteggerci dal freddo.
Il Guardaroba Perfetto lo vuole o nero o in tonalità neutra oppure in un colore sgargiante. In fondo per mesi sarà l'unica cosa che si vedrà di noi nel grigio paesaggio urbano... io preferisco di gran lunga questa soluzione, anche se l'anno scorso ho comprato un cappotto color cammello chiarissimo... vabbè, una cosa è la pratica ed un'altra la grammatica! Ma prima o poi riuscirò a trovare un cashmere rosso fuoco come dico io ed allora...
Vabbè, non divaghiamo, qui di seguito non avrete che l'imbarazzo della scelta.
Issey Miyake, per esempio, cavalca l'onda del verde, il colore dell'anno e ingentilisce la forma a scatola con profili e guanti in pelle turchese (non fatemi dire "Tiffany" perchè se sento un'altra volta la Carla e l'Enzo che lo dicono, tiro un urlo da spaccare le finestre!).
Perfetto per le più giovani e magre.
Attuale: 7.
Antonio Marras fa indossare alla sfortunata modella uno splendido cappotto a redingote giallo crema pasticcera.
Disgraziatamente alla modella questo colore non dona affatto, ma non può scegliere, meschina.
Se invece voi siete dotate di una carnagione ambrata e di capelli castani (da chiari a scuri non importa) e, cosa più importante, di un vitino sottile, copiate ed ispiratevi a piene mani, questo cappotto sembra fatto apposta per voi.
Confuso: 6, ma solo per l'abbinamento sbagliato.
Bottega Veneta si butta sul classico, anzi superclassico: forme asciutte, colore discreto ed elegante, profili ed accessori neri a contrasto con la tonalità quasi panna.
Che ve lo dico a fare? Lo adoro! Assomiglia a quello che ho preso io... solo senza cintura.
Rigoroso: 9.
Balmain punta su un altro colore di punta della stagione: il rosa cipria.
Lo trovo perfetto: lungo, confortevole, si può stringere con la cintura come no, avvolgente e morbido... sta bene su tutto e... niente.
Sexy: 8/9.
Louis Vuitton mescola sapientemente Principe di Galles e paillettes in un connubio inedito e molto gradevole. Sotto intravediamo il leitmotiv della stagione, lo stile lingerie... abbinato al tessuto maschile del cappotto sta molto bene e si esaltano a vicenda.
Coraggioso: 7/8.
Emporio Armani, si sa, ama il grigio: come lo capisco!
Questo cappottino perla sta davvero bene con la similbombetta ed è una sapiente mescolanza di maschile e femminile dal sapore vagamente retrò...
Vintage: 6/7.
Gucci ci vuole aggressive.
Nero, dal taglio smilzo ed asciutto, portato coraggiosamente con il bavero alzato ed accessoriato con un total black da dark lady, donerebbe coraggio anche ad una timida mammoletta come me (ehm ehm).
Deciso: 8/9.
Jil Sander va sul classico con un cappotto blu marine.
Un'eleganza classica, intramontabile: potremo indossare questo cappotto anche tra molti anni, sempre bello ed attuale.
Una curiosità, generalmente i maschietti amano più il blu del nero, sappiatevi regolare.
Rassicurante: 7.
 
Emilio Pucci pensa anche lui alle più giovani, con questo giaccone lungo doppiopetto.
Il colore è davvero inconsueto, ma sta bene a molte, sapete? Provare per credere.
Gli alti stivali sono un abbinamento perfetto.
Giovane: 6/7.
 
Ed infine Sportmax, che tutto originale propone un cappotto viola. Con borsa viola. Il viola non c'entra nulla con i colori proposti quest'anno!
E' talmente fuori dagli schemi da piacermi un sacco!
Il taglio del cappotto sembra molto confortevole e comodo... mi fa venire voglia di provarlo.
Bastiancontrario: 8.

5 commenti:

Anonimo ha detto...

A me il cappotto non basta, anche se è il capo che preferisco. Purtroppo nel gelido inverno devo indossare un piumino...

michela ha detto...

Il cappotto purtroppo a me non basta anche se è il capo che preferisco. Durante il gelido inverno devo indossare un piumino...

PaolaeMargherita ha detto...

Balmain, direi, assolutamente favoloso! Per me assolutamente importabile, in quanto molto lungo: me lo vedo già che lo inzuppo in qualche pozzanghera o lo chiudo nella portiera della macchina. Però che stile!!! Ed in seconda battuta un Emporio Armani che non sbaglia mai, questo sì ottimo per andare al lavoro.
Saluti!!!!!!!

anna tecchiati ha detto...

Cappotto rosso?
Casentino
http://www.sartoriamattioli.it/immagini/grvg.jpg

Lisa ha detto...

Antonio Marras forever. Bellissimo cappotto, ed è pure mio conterraneo.