venerdì 14 febbraio 2020

FAENZA arrivo!!!

Sono di nuovo pronta per partire e la destinazione questa volta è Faenza!
Non vedo l'ora di ritornarci!

Lavoreremo al cardigan Hashtag, un capo che ho pensato e progettato appositamente per questo evento devo dire che è un capo da urlo!!! Per lavorarlo ho usato uno dei miei filati "low budget" preferiti: Amore 240 di Borgo de' Pazzi.
Il cardigan è davvero bello: lavoreremo con ben sei (6!!!) colori e sperimenteremo la lavorazione Mosaic: non vedo l'ora!!!

Per un capo speciale una location speciale: il workshop si svolgerà sabato 14 marzo (dalle 10 di mattina alle 16 del pomeriggio) in una delle aule didattiche del vicinissimo Museo Internazionale delle Ceramiche, in contemporanea con la mostra "Picasso, la sfida della ceramica", una raccolta di pezzi unici per un evento mondiale. Una "camera con vista" sulle opere dell'artista spagnolo, lana e argilla, materiali da plasmare e da lavorare secondo i propri percorsi creativi e il proprio estro. Una giornata speciale in cui, oltre a lavorare al nostro progetto, sarà possibile visitare la mostra di Pablo Picasso.

Per maggiori informazioni potete rivolgervi direttamente al negozio Il Gomitolo Dietro L'Angolo, corso Mazzini 99C a Faenza, oppure sulla sua Pagina FB, inviando un messaggio privato o ancora telefonando al numero 328 6693475.
Che meraviglia!

Durante il workshop vi presenterò anche il mio nuovo libro MUJA!


sabato 8 febbraio 2020

In partenza per Milano!!!


Sabato 15 febbraio si sta avvicinando, ed anche il nuovo TB6Cafè a Milano presso il negozio Lanadimiele!

Non vedo l'ora di presentarvi il nuovo maglione Àle e di rincontrare tutte le amiche!

Il workshop durerà dalle ore 11.00 alle 17.00, quindi avremo molto tempo per lavorare e per chiarire tutti i dubbi e le perplessità.


Per maggiori informazioni potete rivolgervi direttamente al negozio Lanadimiele in via Andrea Cesalpino di fronte al civico 62 a Milano oppure potete telefonare al numero 338 3239956 oppure ancora inviare una mail a info@lanadimiele.it o infine contattare Lisa attraverso la sua Pagina FB.


Vi aspetto, venite!?

Durante il workshop vi presenterò anche il mio nuovo libro MUJA!

Particolari di RONGLÒ

Alcuni particolari di "Ronglò"...
Il libro "MUJA" lo trovate QUI (formato cartaceo) e QUI (su Ravelry) in formato digitale, non stampabile (pdf).
Photo Courtesy: Paolo Bonivento

venerdì 7 febbraio 2020

Un evento con le Donne ai Ferri Corti!


È tempo di un nuovissimo evento!
Sarà un incontro davvero particolare e insolito con le Donne ai Ferri Corti!

Sabato 7 marzo nello storico Villaggio “Leumann” a Collegno in provincia di Torino, dalle 9.30 di mattina alle 16 del pomeriggio ci sarò io e spero di incontrare tantissime di voi!

Cosa faremo? Vi presenterò un nuovo capo davvero molto sfizioso: il maglioncino Calìgo.
Spero tanto vi piacerà come piace a me: ho usato tre colori in armonia per creare una maglietta che strizza l'occhio alla primavera e che potrete portare anche con i primi timidi raggi del sole che presto (speriamo!) ci faranno visita!
Lavoreremo dall'alto verso il passo ma usando una costruzione che non è il raglan.

Per maggiori informazioni potete rivolgervi direttamente alla mail: donneaiferricorti@libero.it

Siete pronte? Io si!

giovedì 6 febbraio 2020

Dietro le quinte di RONGLÒ

Una cappetta nell'armadio fa sempre comodo. D'inverno per indossare uno strato in più di calore senza ingombrare troppo, d'estate per non raffreddarci nelle serate un po' più fresche. Io personalmente ne porto sempre una con me: le preferisco di gran lunga rispetto agli scialli!

Il libro "MUJA" lo trovate QUI (formato cartaceo) e QUI (su Ravelry) in formato digitale, non stampabile (pdf).

Photo Courtesy: Paolo Bonivento

mercoledì 5 febbraio 2020

VITZ


Vitz” (in dialetto triestino “scherzo”) è un maglione dalla linea morbida lavorato dall’alto verso il basso in un unico pezzo e in tondo senza cuciture.
Si incomincia montando le maglie per il collo e lavorando un piccolo bordo a coste ritorte; si prosegue con una serie di ferri accorciati che ne alzano la parte dietro.
Lo sprone è abbondante, è lavorato con un motivo in pizzo ed è modellato da una serie di aumenti nascosti all’interno del motivo.
Alla fine dello sprone si dividono le maniche dal corpo e i tre pezzi sono completati separatamente lavorando a maglia rasata rovescia. Se non si ama lavorare il rovescio, è possibile girare il maglione al contrario (con il rovescio del lavoro rivolto verso l’esterno) e lavorare a maglia rasata diritta fino al bordo.
Le maniche sono molto lunghe e tutti i bordi, anche quelli del corpo, sono lavorati a coste ritorte.


Per festeggiare l’uscita di questo nuovo pattern, per un brevissimo periodo di tempo questo sarà disponibile con il 25% di sconto (più IVA), affrettatevi a scaricarlo!
Questo sconto termina il 7 febbraio.
In seguito il pattern sarà acquistabile a prezzo pieno (6.50 Euro).
Happy knitting!
Se vi è piaciuta questa promozione, per favore regalatemi un cuoricino su Ravelry come piccolo ringraziamento!


Photo Courtesy: Paolo Bonivento
Grazie alle mie tester Anna, Elisabetta, Corinna, Manuela e Laura.

martedì 4 febbraio 2020

RONGLÒ

Ronglò” (in dialetto triestino “prugna della regina Claudia”) è una piccola cappa elegante lavorata in tondo, dall'alto verso il basso e senza cuciture.
Si parte dall’alto con un bordo a coste ritorte che forma un collo importante.
Lo sprone è lavorato a maglia rasata rovescia ed è decorato da sottili colonne di diritti ritorti. Gli aumenti sono fatti usando dei gettati, che contribuiscono a creare un interessante motivo decorativo.
Si conclude con un ulteriore alto bordo a coste ritorte.

Il libro "MUJA" lo trovate QUI (formato cartaceo) e QUI (su Ravelry) in formato digitale, non stampabile (pdf).

Photo Courtesy: Paolo Bonivento