giovedì 15 dicembre 2011

Caro Babbo Natale

Caro Babbo Natale,

regalami la forza di accettare quello che non posso cambiare,
regalami la pazienza di sopportare gli errori (miei e di altri) e le loro conseguenze,
regalami la tenacia per non mollare anche quando tutto intorno è buio e tutto sembra solo peggiorare,
regalami la comprensione per accettare che qualcun altro la possa pensare diversamente da me,
regalami il sorriso quando vorrei piangere ma non posso permettermelo,
regalami la voglia di vedere positivo.
Caro Babbo, è un momento un po' così, ma se mi darai una mano sono sicura che andrà meglio.

Grazie a M per l'idea.

5 commenti:

Perline e bottoni ha detto...

Ma a volte anche una bomba a mano aiuta :) Io vorrei invece avere quintalate di ironia per trovare un sorriso sia pur sbilenco anche nelle tragedia

fiordicactus ha detto...

Caro Babbo Natale . . . quante cose ci sarebbero da chiedere! Ma quelle che hai chiesto tu, sono molto interessanti! Spero che le porti anche a me! :-)
Il momento è buio per tanti . . . ma vedrai che ce la facciamo e a trovarci meglio! :-)

Ciao, Fior

elena fiore ha detto...

Io non sono Babbo Natale, ma ho Kilate di sorrisi da regalarti...dove li posso mettere :- ???
Se spalanche la finestra, te li mando tutti con la fionda pink.
Sono arrivati ???
Tutti per te!

Anna ha detto...

E Tibisay,se per caso ti risponde, metti una buona parola anche per me, io intanto gli faccio trovare i biscotti...
un abbraccio

Scarabocchio ha detto...

Quasi quasi la scrivo anche io una letterina a Babbo Natale...