giovedì 9 febbraio 2012

Il Ritorno dell'Abitino Bianco

Ve lo aspettavate, dite la verità.
Dopo l'abitino nero c'è sempre l'abitino bianco, ogni anno, puntuale come il destino e la febbre che spunta il primo giorno di vacanza.
Certo, ci sono anche i colori di moda ma questi due non - colori sono presenti praticamente sempre. Ed infatti eccomi qua a rinnovare la tradizione, mancava, vero?
E se l'abitino nero è quasi sempre usato da tutte, per l'abitino bianco si fa ancora un po' di fatica... ma si sbaglia, perchè se il taglio è buono, non ci rende più grasse e, soprattutto d'estate, ci dona un colorito luminoso, ci fa risparmiare sul correttore illuminante, ci dona un'aria sana e fa molto vacanza. E di sera fa molto molto chic e ricercato. Non ci credete? leggete il resto e vi ricrederete.
Incominciamo con un abitino da giorno di Hussein Chalayan.
Dico: troviamoci un difetto! La scollatura a barchetta è giusta per la stagione, ha le manichette quindi possiamo indossarlo anche in ufficio, la lunghezza copre il ginocchio e fa molto bon - ton. Il taglio è giusto, segue la figura e non la segna, per cui possiamo permetterci anche le patatine (occhio a non macchiare! Il bianco ha il difetto che è delicato).
Voto: 9. Si, parto subito alla grande, perchè? Qualcosa in contrario?
Bello anche questo vestitino di Chanel.
Sbarazzino, molto sportivo, sta bene con scarpe basse e sandali, magari neri che riprendano il bordino contrastante... certo, bisogna accessoriarlo bene perchè da solo ha un'aria vagamente dimessa da orfanella... occhio alla forma: nasconde la pancia ma non abbiatene troppa, il commento:"Prego, signora - in - dolce - attesa, si accomodi al mio posto." è sempre in agguato.
Voto: 7/8.
Ecco Gianfranco Ferrè con la sua proposta giorno. Mooolto sportivo!
Non capisco l'accostamento con i sandali con plateaux, lo rendono volgarotto. Molto meglio un paio di ballerine, di sandali piatti o anche di stringate estive, un po' da uomo. Dona subito l'impressione di essere comodo e fresco, vero? La cintura stretta in vita con nonchalance è il tocco da maestro. Qui vi aspetterete che critichi la lunghezza... ma è un vestitino giovane giovane, per cui sicuramente ci sono belle gambe abbronzate da mettere in mostra. No alle troppo formose.
Voto: 8.
Passiamo al pomeriggio con questo abitino di Alberta Ferretti.
Mi pare di aver già detto che amo questa sovrapposizione di chiffon e di vedo - non vedo... bene, lo ribadisco, la adoro! Mi piace la linea scivolata che non segna eccessivamente la figura, anche se non bisogna essere giunoniche per indossare quest'abito, e meglio se abbiamo un seno piccolo.. E' fresco, romantico ma senza smielamenti... lo vedo anche con una scarpa con un tacco non eccessivamente alto, con dei sandali molto nudi, con una pochettina e siamo pronte per un aperitivo al mare.
Voto: 8.
E' un vestito? Non lo è? Non importa, Louis Vuitton fa sempre centro.
Quest'anno si sono visti moltissime ispirazioni vintage e questo è quello che succede anche qua. Cosa posso dire, è un capolavoro... due pizzi diversi che però non stonano accostati, l'aria da scolaretta della camicetta, la gonnellina accostata, la borsa a mano (adoro), le scarpette da signorina perbene. Unico neo: bisognerebbe essere giovani per indossare questo outfit, altrimenti rischieremmo di essere una parodia di noi stesse! Occasioni consigliate: cerimonie ed eventi mondani pomeridiani.
Voto: 8/9.
Se invece anche non siamo tanto giovani ma vogliamo rituffarci nel passato possiamo sbizzarrirci con quest'abito di Oscar De La Renta.
Molto gipsy, molto Seventies, molto bello. Il pizzo quest'anno è un leitmotiv che ci perseguiterà, ma io sono contenta, lo amo. Adatto un po' a tutte, ma sicuramente non per occasioni formali... per un pomeriggio di shopping sfrenato, di sferruzzamento estremo si, però.
Voto: 7/8. E solo per via delle scarpe, che non si possono vedere con un abito così.
Quest'anno Valentino si è dedicato alla pelle...
Bianca e lavorata, credo di non aver mai visto una lavorazione tanto ammirevole ed una cura al dettaglio così maniacale, davvero complimenti. Non ci sono parole per descrivere quest'abito, è quasi un'opera d'arte... e questo suo taglio così ricercato, il materiale usato lo rendono forse più un'opera d'arte che un abito usufruibile tutti i giorni! In ogni caso è assolutamente splendido.
Voto: 10 per l'idea, 5 per la vestibilità.
Tocca alla sera con Emporio Armani.
Lo chiamerei "abito passepartout". Hai una serata elegante e non sai cosa metterti, però sei stanca del tubino nero perchè è agosto? Ecco qua l'abito ideale. Leggero, non stringe in vita, non vi farà sudare. E se lo fate comunque ha una linea che non vi farà soffrire e vi asciugherete velocemente (da un po' di tempo si parla di sudore, su questo blog e questo mi sconvolge. Però è una realtà estiva che non bisogna sottovalutare). Adatto assolutamente a tutte, ma con belle spalle.
Voto: 9.
Il bianco può essere molto elegante e raffinato, come ci dimostra Marc Jacobs.
Molto Roaring Twenties, un altro tormentone dell'estate. Intendiamoci, io stravedo per gli anni Venti, ma il turbante in testa a luglio mi pare eccessivo! Bella però la linea, le piume applicate che lo ravvivano un po' e la sottogonna in voile. Direi "Divino!" con la vocina acuta, ma poi guardo quelli stivaletti e corro a vomitare nell'angolo.
Voto: 7.
Chiudiamo in bellezza con questo modello di Lanvin.
Che dire: perfetto, ha anche le maniche, che personalmente adoro. Alle serate di gala ho sempre le braccia fredde e mi vengono i reumi. Amo molto la linea morbida, la lunghezza perfetta, lo scollo profondo ma non troppo, i revers sciallati come quelli delle giacche da smocking estive da uomo! Questo guizzo di androginia in una mise femminile me lo rendono particolarmente interessante. Cambierei accessori e prediligerei qualcosa di particolarmente femminile, come un paio di sandali gioiello ed uno strangolino brillante, per accentuare il contrasto...
Voto: 9/10 e spero di trovare una sarta che me lo copi degnamente.

10 commenti:

knitting bear ha detto...

Wow che carrellata! Io adoro il bianco, anche se le occasioni per portarlo sono poche. Grazie per l'ispirazione, ormai sei la mia guru della moda : )

Babi ha detto...

Armani ha colpito e affondato! Favoloso!
Farò la brava, e non ti dirò come avrei catalogato io i vestiti....
...ma un bel 10 e lode ad Armani no?? ^_^

✿Lilly❀ ha detto...

adoro il bianco...e sto ancora sbavando dietro armani...lo voglio assolutamente!!!è perfetto
ma anche con il primo di Chalayan farei la mia porca figura in ufficio, diciamolo

Valentina ha detto...

Se c'é una parte del mio corpo che proprio mi piace sono le spalle!!! Sposo Armani!!... in senso figurativo, ovviamente...;)

Tibisay ha detto...

@Annalisa: ti dirò che d'estate io lo porto parecchio, invece... e grazie a te per farmi visita!

@Babi: brava! Beh, potrei nominarti "revisore dei voti" che ne dici???

@Lilly: si anche io lo adoro... e tu potresti permetterti tranquillamente un Chalayan!!!

@Valentina: figurato o no, tu ti potresti permettere qualsiasi matrimonio!!!

PaolaeMargherita ha detto...

Bellissimo il primo abitino di Chalayan che è un/una stilista che assolutamente non conosco, è semplicemente perfetto.
In effetti, non avendo tempo per seguire le rassegne modaiole, i tuoi editoriali mi sono assolutamente utili.
Grazie!

Non si dice piacere - La moda passa, lo stile resta ha detto...

ben tornato abitino bianco!!

semplice, adatto ad ogni situazione e facile da portare

buon fine settimana!

The Chic Etoile ha detto...

adoro il bianco...e questa estate comprero molte cose di questo colore!!


Ti aspetto sul mio blog,c'è un GIVEWAY davvero interessante....all'insegna della Festa degli Innamorati!! :)
Puoi vincere un bellissimo maio di orecchini!!!

http://www.thechicetoile.com/2012/02/san-valentines-giveway.html

TI ASPETTO!!!
BACI

AnnaDrai ha detto...

bello l'abitino bianco, per carità, ma se lo indosso io sembro una balena spiaggiata :D quindi opto per il classico nero ;)
un caro saluto

Tibisay ha detto...

@Paola&Margherita: grazie mille, sono contenta che ti piacciano!

@Nonsidicepiacere: speriamo di poterlo indossare presto!

@LeChicEtoile: bello il tuo blog e grazie per la visita!

@Anna: de gustibus. Sono convinta però, che un po' di bianco starebbe bene anche a te!