giovedì 16 febbraio 2012

Rosso Passione

Qualcuno potrebbe avere l'ardire di insinuare che il rosso quest'anno non va.
Nulla di più sbagliato! E' vero che per la maggiore vediamo l'arancione il tangerine ed il senape mostarda, ma qui si parla, come sempre del resto, di stile e non di moda.
E il rosso, come il nero ed il bianco, è sempre di moda. Come sarebbe a dire che non vi piace... è un colore, che, scelto nella giusta gradazione, dona a tutte e ci dona quel "frizzico" in più che a volte proprio ci vuole... gli uomini lo adorano e possiamo osare un outfit totalmente rosso soprattutto d'estate, quando la carnagione abbronzata lo farà risaltare ancora di più.
O d'inverno, quando la carnagione pallida gli donerà un aura più glamour, ma ne parleremo in seguito, magari.
In ogni caso, sono convinta che le proposte che ho scelto vi conquisteranno.
Anche questa volta cominciamo alla grandissima, con uno degli outfit da me preferito in assoluto quest'anno. La firma è  Bottega Veneta e la sua collezione è meravigliosa.
I dettagli da ammirare sono tantissimi: i motivi grafici in bianco e nero del top che spezzano una monocromia altrimenti banale, la plissettatura nella zona centrale della gonna abbinata ai tagli trasversali, le tasche inserite, il tessuto leggero. Addirittura i sandali e gli occhiali... qua sfioriamo la perfezione. Quando lo metterei? Ma sempre, di giorno, però. Non ci trovo nei... se scelto in una taglia consona dona a tutte, il pannello del top contribuisce a smagrire otticamente la figura.
Voto: 9/10.
Che dire di questo abitino Dolce & Gabbana?
Partiamo dall'allure vagamente anni '50? Partiamo dalla stampa a pomodori (dovevate vedere le stampe a melanzane...)? Tutto farebbe pensare ad una critica feroce, ed invece... mi piace! Mi piace tanto! Certo, lo porterei una stagione soltanto e solamente per fare la spesa, ma è bello, ha stile, è fresco, sexy con un pizzico d'ironia... insomma, mica si può prendersi sempre sul serio, no? Vita sottile obbligatoria. Dai con quegli addominali!!!
Voto: 7/8. Per via dei pomodori.
Donna Karan quest'anno è stata stregata dagli anni '70.
Ma l'abitino che vediamo è in un colore splendido, non trovate? Il cappello gli dona personalità ed un pizzico di mistero, le scarpe in tre colori mi piacciono da morire... il taglio dona un po' a tutte le figure e le maniche a tre quarti sono molto eleganti. Adatto anche non più giovani. Come di consueto mi perplime il taglio a fazzoletto dell'orlo...
Voto: 7/8.
Novità novità, ecco fare la sua apparizione un paio di pantaloni! Merito di Haider Ackermann.
Questo completo mi piace da matti. Anche se ad alcuni sembrerà più adatto per andare a letto, io adoro i pantaloni a scacchettoni. Il tono di questo rosso cupo mi intriga e mi affascina. Naturalmente è adatto alle più giovani. E devono anche avere una buona dose di spirito e di personalità, per portarlo. Ma se avessi 18 anni io mi vestirei proprio così.
Voto: 8.
BCBG Max Azria ci dimostra che non occorre vestirsi completamente di rosso: basta anche solo una pennellata per illuminare e rendere più interessante un abitino altrimenti un po' tristanzuolo. Perchè, diciamolo, Max è un pochino trascuratello negli orli: pendono sempre! Dagli accessori capiamo che lui lo destina al pomeriggio, ma a mio parere sarebbe più indossabile di giorno... con dei bei sandali piatti. La linea è sinuosa ma non segna i rotolini, mi piace.
Voto: 7.
Passiamo al pomeriggio con Emilio Pucci: un inno al colore.
Un po' gipsy, un po' sexy, un po' chic: tutto questo in un unico vestito e solo lui poteva riuscirci... amo il dettaglio della sottoveste nera di pizzo che spunta da sotto la gonna. Certamente non è indicato alle timide... ma un party in giardino è la morte sua! Consigliate belle gambe. Abbronzate ma non troppo, che sennò fa cheap.
Voto: 8.
Miu Miu ci fa fare un salto negli anni '60 con questo suo abitino a trapezio.
Si, lo so che si dice "linea ad A", ma trapezio fa old - fashion e mi piace molto, l'old - fashion. Che poi bisognerebbe dire "vintage". OK, torniamo a bomba. La sovrapposizione dei pizzi dell'abito è molto elegante e ricercata. Oltretutto è un'idea da copiare se troviamo due belle pezze di tessuto o se ci sappiamo fare con l'uncinetto... destinazione: pranzo con le amiche.
Voto: 8/9.
Oscar De La Renta ama uno stile più convenzionale.
Però ravviva questo semplice abitino, che comunque sarebbe stato bello con questo colore, con delle corpose frangette cicciotte. Perfetto per una cenetta con l'amato bene, state solo attente a non intingere le frangette nel sugo alla pescatora degli spaghetti, a me è successo. E a non mangiare troppo, sennò la cintura stringe...
Voto: 7/8.
Eccoci alla sera con Christian Dior.
Meraviglia! Come si fa a criticare la perfezione? I drappeggi dell'abito sono perfetti per nascondere qualche rotolino di troppo, la cinturina sottile mette in evidenza e fa risaltare un punto vita anche non sottilissimo, lo scollo profondo - ma - non - troppo è perfetta anche per chi ha un seno un po' più prosperoso e non involgarisce, il rosso vermiglione che dona pure alle bionde slavatine... insomma! Pure i sandali molto nudi ma con i listini che riprendono i toni dell'abito... splendore. ora dobbiamo solo procurarci uan bella festa a cui andare... con una sottoveste più corposa lo vedrei anche d'inverno, guarda un po'...
Voto: 9/10.
Terminiamo in bellezza con Valentino.
Anche questo è un evergreen, un abitino che terrete in armadio per lungo tempo, classico e moderno al tempo stesso. Dedicato alle giovani con meno seno, perchè l'effetto "donna - incinta" è in agguato. Però è spiritoso, un po' ingenuo, elegante... adatto anche ad una cena di Matura (ma si faranno ancora?) o ad una serata con gli amici a ballare. Ricordate di mettere lo scotch, però.
Voto: 8.

12 commenti:

la.daridari ha detto...

con questa selezione ti sei superata!
li amo tutti, dal primo all'ultimo

Anna ha detto...

Io, che di moda non seguo e non capisco nulla, adoro le tue recensioni! Autentiche lezioni di stile!

Anonimo ha detto...

mi piacciono tutti questo è scontato è notoria la mia passione per il rosso ,ma quello di Dior................... gli do 11!
Tiziana

✿Lilly❀ ha detto...

mi piacciono tantissimo donna karan (un punto di rosso eccelso!) ed emilio pucci...dior purtroppo solo da guardare perché evidenzierebbe i miei fianchi e valentino favoloso ma sembrerei per l'appunto incinta :(

Babi ha detto...

Non è possibile. Non ci credo. Mi tocca essere d'accordo con te su tutto! No, no, c'è qualcosa che non va, o sto male, o sto sognando!
Decisamente!!! ^_^
Baci baci

Anonimo ha detto...

Il primo e l'ultimo! Martina.

Bubiknits ha detto...

il rosso è un colore meraviglioso! adoro quello acceso :) e qui qualcuno può confermare vero??

Anonimo ha detto...

Verissssssimo
firmato Woman in Red (o almeno un dettaglio deve essere rosso altrimenti non esco)

Birba Nera ha detto...

che è successo al tuo blog?! mi sto cecando per leggerlo!

elena fiore ha detto...

Povera moda...dipendesse da me, non sarebbe il colosso che è. Per fortuna,la risollevi tu :-)
Ciao, e°*°

PaolaeMargherita ha detto...

Premesso che il rosso è un colore per me inquietante (nel senso che è un "colorone" accipicchia) mi sono sempre fermata agli accessori: borsa rossa e scarpine primaverili rosse.
Di quelli che hai selezionato, a me piacciono in particolare Donna Karan, pervia dell'eleganza e del cappellone, molto chic, anzi troppo chic, non lo metterei mai. Il mio genere è assolutamente quello di Haider Ackermann, innanzitutto perchè il rosso è un pò più bordeaux, e poi è il mio genere anche per via del fisico da scopa.
In effetti poi oggi guardavo le vetrine qui a Como, e c'è molto rosso in giro. Magari quest'anno oso un pò, anche grazie al tuo articolo.
Dovresti scrivere per un giornale di moda....non ci hai mai pensato?

Ciao! Paola

Tibisay ha detto...

@Daria, Anna: grazie mille, siete troppo gentili...

@Tiziana e Bubi: chissà perchè avevo la sensazione che questo colore vi intrigasse...

@Lilly: il colore è stupendo, basta scegliere il modello giusto.

@Babi: a volte succede!

@Martina: lapidaria.

@Giovanna: non lo so, io vedo sempre tutto uguale!

@Paola&Margherita: grazie mille per i tuoi commenti dettagliatissimi. Intanto ti dico che già ti odio perchè hai un fisico da scopa. E io no. E grazie anche per i complimenti che fanno sempre piacere! No, non ho pensato di scrivere per un giornale perchè credo che non mi assumerebbero... gli stilisti non credo vogliano essere recensiti da me!!!