domenica 26 dicembre 2010

A Natale puoi (anzi, potresti)...

A Natale potresti autoinvitarti allegramente a casa di MamminaCara o di qualche cognata e altrettanto allegramente, sbafare lo sbafabile e criticare aspramente il menu perchè carente di qualche ingrediente fondamentale...
A Natale potresti decidere di portarti appresso il dolce perchè "mi piace di più" e stupirti profondamente perchè la padrona di casa schiuma dalla bocca mentre ti spiega che ha passato mezzo pomeriggio a creare una costruzione architettonica a forma di tempio greco in cioccolata...
A Natale potresti voler regalare un dono significativ, e, mentre cerchi di spiegare che questo lavoro fa parte di un bel progetto, potresti venire zittita pechè è più importante scartare la macchina fotografica che vale millemila Euro e, al cui confronto, ovviamente, il tuo scaldacollo assume l'importanza di un foruncolo sul sedere di un rinoceronte...
A Natale potresti restare tranquillamente seduta a sbevazzare alcoolici pesanti e a guardare con occhio vacuo la padrona di casa che si affanna a servire 8persone8, meravigliandoti di vederla così provata:"Splendide le tue nuove bisacce" "Veramente sono le mie borse sotto gli occhi"...
A Natale potresti risparmiare sui regali e comprare una bella bottiglia di vino a tutti, bambini compresi, perchè si sa, il vino fa sangue...
A Natale potresti fotografarti i piedi per condividere immediatamente in rete su Faccialibro (subito!!! Subitissimo!!!) le scarpe costosissime appena ricevute ornando la foto di dettagliatissimi commenti in tempo reale...
OPPURE a Natale potresti mollare tutto il 23, salutare parenti e amici e scappare su un'isola tropicale (o in Sicilia, va bene uguale)... e visto come, a conti fatti, sono andate le cose, mi sa che il prossimo anno la nostra famigliola opterà proprio questa soluzione!!!Nel frattempo... buone feste a tutti quanti!!!

7 commenti:

Perline e bottoni ha detto...

Oddio che Natale da parenti serpenti?! Mi auguro che la tua cronaca sia un tantinello esgerata. Ad ogni modo pensa che puoi rifarti per capodanno!

FascinationStreet ha detto...

basta ignorare parenti e trascorrere il natale con la sola famiglia come abbiamo fatto noi qui^_^ mangi il giusto, parli di quello che vuoi e ridi quanto ti pare...senza maschere e sorrisi di circostanza!
ti auguro buone feste e tanta felicità!:) un abbraccione. barbara

Lilly ha detto...

l'anno prossimo tutta la famiglia bon****ti in sicilia....subito!!!!!!

Lisa ha detto...

Ma per chi non è in contatto con te su FacciaLibro come fa a vedere le scarpe? :-)

la.daridari ha detto...

... e comunque un foruncolo sul sedere di un rinoceronte ha la sua valenza: se la bestia si incacchia, dobbiamo scappare tutti!!

VerdeSalvia delle colline di Firenze ha detto...

Ma quale è il veronatale tra tutte le opzioni indicate?

(bella collana)

Tibisay ha detto...

@Perline: purtroppo la cronaca non era affatto esagerata... anzi!!!

@Barbara: si, come ho detto... prossimo anno SICILIA solo noi 4... o Puglia, visto che c'è una candidatura... grazie degli auguri!

@Lilly: mi sa che devi metterti d'accordo con Tzu... ah, che bello essere contese!!!

@Lisa: fidati sulla parola... non erano nemmeno un granchè...

@Daria: eh, già... solo che il rinoceronte (io, in questo caso) si incacchia di rado... e con le persone sbagliate!!!

@Salvietta: il veronatale non lo conosco più da parecchi anni... ma confido di riscoprirlo.