sabato 6 marzo 2010

E dopo dicono che bevo troppo.

Eccomi. Arrivata. Sono qua.Carino il posticino, vero? Siamo all'Hotel Badhaus a Zell am See, in Austria. Come è andato il viaggio? Beh... pariamone... vi basti sapere che i "siamo arrivati?" sono incominciati alle 10 di mattina e noi siamo arrivati alle 3 di pomeriggio. Se non sono diventata riccia poco ci è mancato... e dire che la permanente non mi sta per niente bene!!!
Poi, arrivati, visto che sono l'unica che sa parlare tedesco, ho dovuto fare tutto io. Non mi dispiace per nulla, ci mancherebbe, anzi, mi ci diverto pure!!! La cosa che dispiace è MamminaCara che pur non conoscendo una parola di tedesco mi corregge in continuazione!!! ZUM TEUFEL NOCH'AMOL!!! Scusate, mi sta prendendo la vena Hitler... Ok... ora mi passa.
Respiro.
Mi pare di sentire una vocina... "ma come, c'è anche MamminaCara?" Eccerto che c'è!!! Si è aggregata, la Malefica!!! Non solo... invitata da MioMarito che, non pago di avercela a casa da 2 mesi 2, ha avuto il coraggio di invitarla in montagna!!! Si, così "ci farà la babysitter"!!! E lei ha avuto l'ardire di accettare pure!!! ARGH!!! Meno male che almeno dorme in un'altra stanza... fiuuuu... ACH, MEIN LIEBER GOTT!!! Ok... ora mi passa.
Respiro di nuovo.
Dicevo... appena arrivati prendiamo possesso delle stanze... andatevele a vedere sul sito, sono favolose... la nostra ha una vetrata tra stanza e bagno con megavasca... mi preparo un bagno con la schiuma favoloso, esterno il mio desiderio di restare quelle due orette a mollo e Il Marito annuisce mentre controlla il suo profilo Facebook. Vedo che c'è la rete, così lo spodesto e rispondo ad un paio di mail... ho finito, mi volto sulla sedia e chi ti vedo oltre il vetro a mollo nella vasca? I NaniMalefici!!! Usurpatori della schiuma altrui!!! Non ho potuto fare altro che asciugarli mentre sghignazzavano soddisfatti della loro bravata... per punizione ho messo Leonardo a studiare scienze e l'ho pure interrogato... e gli ho dato un votaccio. VERDAMNTER KERL!!! Ok... ora mi passa.
Respiro ancora.
Mi ha consolato un poco la cena, veramente ottima. Il cibo cura tutto. E i superalcolici dopocena pure.

6 commenti:

méli-mélo ha detto...

Ah ah ah! La cronaca del primo giorno di vacanza mi ha proprio divertita! Mi sembra di essere lì con te! Come se non bastasse già la "mamminacara"! Hai un talento comico di tutto rispetto. Rimango in trepidante attesa delle prossime puntate (perché ci saranno, vero?). E chi ti molla più? Meglio di Beautiful!
Vannalisa

Perline e bottoni ha detto...

Dalle 10 sei arrivata alle 3?! Quando andavamo a sciare in Trentino da qui ci mettevamo almeno 8 ore! L'unica cosa positiva che ricordo dei parti è l'indubbio aiuto che ti dà la respirazione. Anche io, nei momenti più neri, dolorosi o inca***si, respiro, respiro...

Saby ha detto...

ahahaah ma scua te ne vai in un posto meraviglioso come quello, in stanze meravigliose come quelle... e pensi di non pagare neppure un po'? (non parlo del portafoglio ihihihi) Che i bambini chiedano "siamo arrivati" è più che normale non ti preoccupare ahahaah

Lilly ha detto...

hahaha...che ridere...beh, però a guardare la foto sembra davvero un bel posticino1aspetto news sulla sopravvivenza a nanimalefici e mammacara ;-)

emmafassio ha detto...

Spero che la settimana bianca prosegua alla grande:):) Con sole, neve e relax:) E tanti bagni caldi con bollicine:)

L'armadio del delitto ha detto...

Haha bellissimo racconto! Il titolo mi sembra adeguato...