martedì 3 gennaio 2012

Buoni propositi

Della serie: 3 post in 3 giorni, sto per battere un record.
Ma non abituatevi, non continuerò certamente così, presto torneremo al solito tran tran 6 5 post al mese.
Il fatto è che ogni nuovo anno mi vede piena di buoni proposti che, stranamente, già alla fine di gennaio svaniscono. Però quest'anno spero che sia differente.
Come mai, come mai, vi domanderete? Ebbene, perchè quest'anno ho testimoni che mi chiederanno prove filmate e/o scritte e/o di qualche altro genere.
Dovete sapere che ogni anno (da 2 anni, ma si fa presto a creare una tradizione con gente così) il giorno 26 dicembre io ed alcuni amici delle scuole superiori ci troviamo a casa di uno di loro per la tombola di Natale.
Un evento direi di sapore internazionale, che tutti voi non vedevate l'ora di condividere, vero? Non fate troppo gli spiritosi, noi ci divertiamo pazzamente, anche se generalmente il battitore (si dirà così? mah) è un venduto e non ho mai vinto una beneamata cippalippa. Ma il figlio grande si, però. Un Tartufone terrificante ripieno di creme che si è gustato con l'entusiasmo della sua prima conquista.
Quest'anno di nuovo c'è che abbiamo fatto i buoni propositi per l'anno nuovo. Ma stando attenti a scegliere dei propositi assolutamente realizzabili (questo il trucco) e giurando che sarebbero stati mantenuti, portando prove materiali di ciò. Saranno ammessi anche aiuti tra i partecipanti, tipo incoraggiamenti o robe così.
E quindi Massimo si è impegnato di dimagrire un chilo al mese, Anna di perdere solo 4 kg perchè tanto lei è faiga anche così, Tiziana e Francesca di riuscire a fare il tanto agognato viaggio a New York, Tranquillo di fumare solo 15 sigarette al giorno (la vedo dura...), Michela di leggere un libro al mese e di riordinare casa dopo un trasloco (2 propositi perchè era la più brava della classe e vuole mantenere alto lo standard: è molto ambiziosa), Lillo di fare meno di 10.000 km con la macchina perchè vuole viaggiare di meno, Valentina di organizzare un altro incontro con gli amici prima della prossima tombola (e io su questo conto molto, la stresserò parecchio perchè lo mantenga, questo proposito), Paolo di riuscire a guadagnare il suo primo milione (e anche su questo io conto parecchio perchè così l'incontro organizzato da Vale lo paga lui), Giovanni di imparare a macellare un animale perchè prevede momenti di vera crisi (e questo la dice lunga sulla gente che frequento, mi terrorizza soprattutto la prova che dovrà portare il 26 dicembre prossimo), Alberto di guadagnare onestamente quanto basta per vivere (è l'accento su "onestamente" mi spaventa), io di realizzare 12 maglioni in un anno.
Come finirà? Chi manterrà i propositi? Lo sapremo dopo il 26 dicembre, stay tuned! In ogni caso è un bel modo di incominciare l'anno.
Ed ora, i consueti aggiornamenti lanosi.
Ho finito il collo Nuage Bleu, eccolo qua.
Indossato (ho cercato di occultare quanto più possibile la faccia stravolta dai festeggiamenti, compatitemi).
Particolare delle perline inserite durante a lavorazione. Attenzione perchè sta roba delle perline mi è piaciuta parecchio e credo che stia per nascere una nuova ossessione...
Anche se l'ho terminato, sono sempre a disposizione per chi desidera chiarimenti sul nostro gruppo su Ravelry e sul nostro gruppo su Facebook.

6 commenti:

Perline e bottoni ha detto...

Che bella riunione che vi siete inventati! E belli anche i propositi condivisi. A volte basta sapere che cìè qualcuno che ci controllerà per essere più ligi ai propri propositi. Lo scaldacollo ha una lavorazione davvero intrigante!

knitting bear ha detto...

Quest'anno niente propositi per me, solo uno generico: trattarmi un po' meglio e fare quello che posso, anche perché di solito mi sforzo , scrivo liste interminabili e poi rimango delusa. Il tuo, in particolare, però mi sembra ottimo, non c'è dubbio ; )

Anonimo ha detto...

eccomi, vediamo se questo commento appare. Ci sarò con collo e torcicollo, per pizza e anche profiterol!
Anonima in rosso!

elena fiore ha detto...

Che follia quelle perline sullo scaldacollo...io ci perderei occhi, vista e passsienza!
Ma tu, mi sai che c'hai i superpoteri!
Ciausss
e°*°

Babi ha detto...

Che bella riunione!! E lo sai che sei riuscita a farmi piacere questo schema? La foto del libro mi attraeva pochino, ma ho decisamente cambiato idea!
Devo solo capire come si fa!
PS: missione baschetto tradotto compiuta!
A presto!

Tibisay ha detto...

@Perline: si, con gli ex-compagni di classe siamo legati ed è un piacere dopo tutti questi anni!!

@KnittingBear: beh, spero di riuscire a mantenerlo!!!

@Tiziana: pizza si profiteroles no. Basta dolci!!!

@Elena: sembra più difficile di quello che è, in realtà... niente superpoteri, solo vanità!!!

@Babi: se hai problemi batti un colpo. Che bello che hai tradotto il baschetto!!!