venerdì 27 dicembre 2013

Shashlik in puro lusso

Ci sono progetti che ti restano nel cuore, che sono i tuoi preferiti, che sono il tuo tesssssoro.
Per me è così con il Shashlik: lo adoro, semplicemente e devo trattenermi per non sferruzzarlo in mille colori e diversi filati.
Per questo Shashlik ad uso personale ho usato il cashmere Lace della Kniteasy, di cui ho già parlato.
Certo che addosso a Silvia, la mia nuova modella, sta proprio bene… ho quasi dovuto strapparglielo di dosso perché si stava "dimenticando" di toglierselo dalle spalle...

7 commenti:

PaolaeMargherita ha detto...

Bellissimo lo scialle, bella la modella, il filato purtroppo non posso toccarlo, ma certamente deve essere molto morbido....che altro dire.....prima o poi devo farlo anche io.

Francesca ha detto...

e' vero, e' bello, pratico e... sexy

Francesca ha detto...

Semplicemente superbo! E con il cachemere sicuramente vai sul sicuro, no??
Buone feste!
Francesca

Silvia ha detto...

...anch'io avrei dimenticato di averlo sulle spalle!!!!

Elena Bonelli ha detto...

...e la si può capire! Nemmeno io me lo toglierei di dosso!
Auguri di buon anno, lanoso e ricco di soddisfazioni.

sabrina ha detto...

ciao!!!! bellissimo come tutti i tuoi lavori......
Vorrei approfittare di uno dei tuoi schemi free però avrei bisogno di un consiglio, vorrei fare una stola o scialle con della lana d'angora che ho risposta da anni, cosa mi consigli????
Grazie .
Ciao Sabrina

Tibisay ha detto...

Paola, morbidissimo… come dico spesso… dal cashmere non c'è un ritorno!

Francesca: ehm… lo dice anche Il Marito… :)

Silvia: lo so bene! :D

Elena, grazie mille per gli auguri, apprezzatissimi.

Sabrina, dipende da quanto materiale hai. Se ne hai parecchio, anche lo Shashlik può andare bene, altrimenti un Sunset with Lilly può essere una buona soluzione (io lo adoro!)