mercoledì 17 aprile 2013

CAPUCCINO MILKSHAKE

E dire che a me nemmeno piace tanto, il caffè.
E invece, guardando i titoli dei miei modelli o dei mie progetti, la parola "capuccino" si ripete come un mantra ossessivo.
Sarà l'inconscio, sarà?
Sarà il bisogno di caffeina per svegliarsi?
Fatto sta, che avevo questi gomitolini in un'alpaca supespizzosa che mi aveva portato l'Avita Genitrice dal Perù e dovevo pur farne qualcosa, quindi ho deciso di fare un altro Vanilla Milkshake, ma un po' più largo.
Ora non chiedetemi quanti punti ho messo su, perchè è passato troppo tempo e non lo ricordo. Mica mi devo ricordare per forza tutto, vero, mica sono il memorilfosforo.
Ci ho lavorato parecchio, visto che era pure supersottile, ma l'effetto è molto bello ed interessante... perdonate se dalle foto non si capisce, ma vista dal vivo rende decisamente di più... e dopo il lavaggio ed il bloccaggio è di un morbido incomparabile!
PS: si. i capelli sono ancora lunghi... dovete aspettare il prossimo post per vedere l'"EffettoGeppetto".

3 commenti:

Piccolalory ha detto...

Che meraviglia! Lo inserisco di corsa nella mia coda, sono in piena fase creativa ed è arrivato un caldo quasi estivo! Questo progetto è perfetto!

knitting bear ha detto...

Bello, e di gran classe come sempre. Il filato sembra strepitoso...

Tibisay ha detto...

Grazie mille! Si, Annalisa, il filato è una goduria...