domenica 1 maggio 2011

Stitch 'nd Spritz 'nd Swap

Dopo un lungo periodo di riflessione e confronto tra le più assidue partecipanti ai nostri S 'nd S, abbiamo preso una decisione: lo S 'nd S deve assolutamente avere un punto fermo di ritrovo. Questo per una serie di motivi, tra cui la cortesia e la disponibilità dei ragazzi del Knulp, tanto per dire. Poi, se vogliamo essere un punto di ritrovo non possiamo “navigare” da una parte all’altra, no? Quindi resteremo presso il Knulp! Vista la chiusura domenicale estiva, però, abbiamo deciso di spostare il nostro ritrovo all'ultimo sabato del mese: il prossimo sarà, quindi, il 28 maggio, alla solita ora (cioè dalle 16 alle 19)!

E si arricchisce, per questa occasione, di una "S", diventando Stitch'n Spritz'n Swap!!! Cosa vuol dire? Vuol dire: porta la lana che non adoperi più, che non ti piace, che quando l'hai comprata era la gioia tua ma che ora "bleah" e potrai avere la possibilità di liberartene e magari di portarti a casa la lana di qualcun altro...
Quantitativo minimo di lana o quellochevolete in buone condizioni (anche usato, ma lavato!): 1 gomitolo.
Quantitativo massimo: 10 gomitoli.
Non è necessario per forza prendere qualcosa, ma quello che si porta, si può considerare "a fondo perduto".
Quello che non sarà interessato a nessuna verrà riportato a casa dalla padrona originale.
Non c'è obbligo di partecipazione, è un gioco solo per chi vuole giocare! Ma è inteso che solo chi porta qualcosa potrà partecipare.

6 commenti:

try2knit ha detto...

uffa. Ero io la cancellata, sempre con l'account della ditta! ARgh!!
:)

Dicevo, che bella iniziativa, brave!! :)
Ciami

p.s. il tuo vecchio post con tutte quelle foto dei tuoi nanetti mi ha fatto venire voglia di salumare!! :'(

Tibisay ha detto...

Grazie Ciami!!! (PS: anche io ho nostalgia... sigh...)

Anonimo ha detto...

Recentemente ho trovato il vostro blog e hanno letto insieme. Ho pensato di lasciare il mio primo commento. Non so cosa dire se non che mi sono goduto la lettura. bel blog.

Tibisay ha detto...

Grazie caro Anonimo.

AnnaDrai ha detto...

brave, la vostra esperienza di tricottare in compagnia si arricchisce sempre più... chissà come deve essere divertente sferruzzare e ciacolare con le amiche! :)

Tibisay ha detto...

Si, Anna, in effetti è divertentissimo: è come una droga, non ne avresti mai abbastanza!!!