mercoledì 2 dicembre 2009

Post mal riuscito...

Ho Riki in braccio con un po' di febbre... scrivere mi è un po' difficile, ma cercherò di riuscirci... non è facile per niente!!!
Questo post è dedicato agli esperimenti... e nemmeno troppo riusciti. Dopo essere stata rapita dall'idea di Alessia di fare il feltro da sola, ho infeltrito praticamente mezzo guardaroba (ops... caro... era tuo quel maglione?) e, non paga di ciò, ho comprato su Opitec dei gomitoli di lana a righe da infeltrire... l'ho lavorata all'uncinetto, facendo dei fiori e delle palline e l'ho infeltrita in lavatrice a 60°...Questo è quello che ne è uscito... le palline sono sovradimensionate e i petali dei fiori sembrano di pietra... i cordini sono venuti bene ma chissà come li userò... ora tutta questa roba l'ho nascosta nella speciale borsa dell' "onta ed ignominia"...Un altro esperimento con l'uncinetto è stato questa sciarpa rossa ad anelli... non sono soddisfatta nemmeno di questa, la volevo più voluminosa...Indossata... vedete com'è "povera"? Mah...Vabbè. Oggi va così...

11 commenti:

silvia ha detto...

Ma nooo perchè ti butti giù...i feltrini tutto sta a combinarli ed incorporarli in qualche creazione che li valorizzi (non so magari qualche gnometto o decorazione da attaccare all'albero) e la sciarpa è molto originale, sembra del corallo, a me piace, davvero!

The Indie Handmade Show ha detto...

Ma nooo, a me la sciarpetta piace molto invece! sarà pure "povera", ma lei è così, va indossata così. Poi magari ne verranno fuori altre più voluminose e "ricche".
PS. A me servirebbe un camion dell'onta e dell'ignominia! ;P

Maria

Certain Creatures ha detto...

Quanto sono belli questi sperimenti!! Soprattutto le palline!!
Anch'io vorrei provare a infeltrire le cosine così.. :)

un abbraccio
Francesca

Lilly ha detto...

a me piace molto quella sciarpa invece!e poi la puoi portare comodamente senza che ti si blocchi il collo per il troppo peso tra testa e spalle ;)

valentina ha detto...

Invece i feltrini sono venuti carini, magari ti verrà in mente come utilizzarli per altre creazioni...e anche la sciarpetta non è male a metà tra una collana e una sciarpa, puoi indossarla con un abito o una maglia semplice che vuoi ravvivare con un po' di colore!
un saluto!

CRISTINA SPEROTTO ha detto...

per fortuna che a te sembrano riusciti male... sennò???
Un bacino a Riki, e sempre bravissima a te. Il tuo entusiasmo passa sempre e comunque, febbre o infeltrimento che sia ;-))

Cristina - ORK'IDEA ATELIER

Ciacchina ha detto...

se questi sono gli esperimenti venuti male...! se vuoi passo da te e te ne libero...sono disposta a questo sacrificio :-))
ciao e auguri di buona guarigione al cucciolo

Tibisay ha detto...

Vi ringrazio dell'incoraggiamento... ma il mio occhio superesigente e severissimo non mi dà tregua e continua a dirmi "anche se le tue simpaticissime amiche blogger dicono che non è male, tu LO SAI di aver fatto una schiaschifezza... quindi in ginocchio sui ceci, SUBITO!!!"
Ihihihihi...

elena fiore ha detto...

A me la sciarpa rossa, indossata piace...ma se ti sembra "povera", fanne un'altra e un'altra ancora (magari una bordeaux ed una fucsia) e portale tutte e tre insieme.
Sarai..."ricchissima"!!!
Ciao, elena°*°

Tibisay ha detto...

Proveremo, cara Elena, proveremo...

Ariel ha detto...

ma nooo.... a me sembrano carinissimi!!!! Anzi...mi hai ispirato...ci voglio provare anche io ( bè...diciamo che occasionalmente qualche infeltrimento involontario...be....insomma...lo già provato)