domenica 22 agosto 2010

Il Famigerato Frank-Vestito

Siamo arrivati alla resa dei conti, cara Lilly! Ti ho battuto in velocità, ammenochè tu non riesca a postare entro mezzanotte e allora siamo pari... e tutto questo supermegadicorsa perchè domani si parte per le vacanze. Ancora? Si, ancora, e vado pure all'estero, a visitare ennesimamente la meravigliosa Vienna. E un salto pure a Graz.
Insomma, però non voglio portare via spazio a Lui, il famigerato Frank-Vestito, ormai avente volontà e desideri propri, altrimenti si arrabbia e allora sono guai.
La storia dall'inizio: COME una persona sana di mente può desiderare di mettersi a crochettare un vestito? Un compito immane che può stroncare persino un fabbro ferraio? Semplice, ne sente parlare un po' dappertutto, ma poi sente che addirittura Madonna fa la pubblicità di tale vestimento e pensa:"Posso essere io da meno? Posso NON possedere un vestito così di tendenza, così glamour e, allo stesso tempo, così Seventy? Ecchessarò, da meno di Madonna?" E allora si comincia.
Però i modelli in giro sono tutti troppo smilzi, troppo semplici, troppo... insomma, io volevo qualcosa di super. Per una volta che mi immolo sull'altare del crochet almeno che il risultato sia da sfilata. E chi mi viene in aiuto? Ma Lei, la ormai leggendaria Crochetdoll, la Crochettista Senza Freno, la Maga delle Pezze, la Veggente del Circolino di Filo, Colei Che Crea gli Schemi per la Cucirini Cantoni Coats (beati loro che ce l'hanno). Mi segnala, infatti, un suo schema di moduli a roselline che creano un tessuto molto stabile e compatto, adattissimo alla parte superiore del mio abito. Qui trovate il modello del gilet dal quale io ho tratto le roselline. Anche se poi io le ho sistemate diversamente dal modello illustrato, per adattarle alla linea della sottoveste bianca che sarebbe andata sotto al vestito, lo schema allegato mi è stato utilissimo! Dateci un'occhiata, il modello è davvero splendido.Nella foto gli schemi delle roselline e del gilet sono sulla sinistra in basso. E le altre cose? Sono la spiegazione del perchè questo è un Frank-Vestito. Infatti io avrei voluto moltissimo fare TUTTO il vestito a roselline, ma volevo indossarlo prima del 2015. Quindi dovevo venire a più miti consigli e velocizzare la lavorazione. E quindi cercare da qualche altra parte i vari "pezzi" che avrebbero composto il mio vestito.Dopo aver completato il corpino ho trovato un vestito di Mariella Burani molto carino, di cui mi piaceva in particolare la "cintura".E qui si può scaricare lo schema dell'intero vestito. Certo, solo per chi capisce il tedesco però. Ah, gli schemi del vestito sono, nella foto, in basso a destra.Ora c'era da affrontare il problema gonna: uno schema bello, che ricordi un fiore (è questo il tema ricorrente del Frank-Vestito) e... VELOCE! Nel libro "Cento pizzi all'uncinetto" (nella foto, in mezzo) ho trovato uno schema carinissimo, che io ho modificato un po', aggiungendoci solo delle colonnine per facilitare gli aumenti. Il foglietto della modifica è in centro spostato sulla destra.Arrivati alla fine, ci vuole il colpo di scena, qualcosa che giustifichi tutto il lavoro. E il pizzo "fiori a noccioline" l'ho tratto dal vecchissimo libro della mia mamma "Maglia: ferri e uncinetto 2°" (trovassi anche gli altri sarei una donna senza più nulla da desiderare) che nella foto è in alto a sinistra. l'avevo già utilizzato per il Giveaway "Facciamoci belle", ve lo ricordavate?E il pizzo finale l'ho trovato su una rivista Burda (nella foto in alto a destra), dove era parte di un centrino.
Dopo aver finito il lavoro all'uncinetto, ho lavato amorosamente la creatura e l'ho messa un po' in forma ad asciugare, ci ho (finalmente!) cucito la sottoveste che funge da fodera e... beh, ora al Frank-Vestito manca solo la parola...Belli anche i sandaletti turchesi, vero? E la collana di turchesi... l'insieme è "So Seventy!"

19 commenti:

emmafassio ha detto...

E' assolutamente strepitoso e ti sta divinamente:):) Brava bravissima:):)
ps Buone vacanze:):) Un abbraccio Emma

Lilly ha detto...

arghhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh
mannaggia!!!!il mio è bloccato dal bloccaggio...!e domani sono di nuovo fuori tutto il giorno quindi resterò ancora indietro...altro che mezzanotte!
scherzi a parte, frankestein è proprio proprio un bel mostro di bellezza, meritava tutto quel tempo perso dietro ;)
bravissimaaaaaaa
MA MI RIFARò!!!

Petunia ha detto...

Bellissimo, direi che tanta sofferenza è stata compensata dal risultato...
I tuoi esilaranti resoconti mi hanno fatto tornare alla mente quella maglia di un colore impossibile, con un punto difficilissimo (se mi fermavo per un giorno, dovevo rileggermi tutte le spiegazioni), da lavorare in un pezzo unico (davanti, dietro e maniche) su ferri lunghissimi, che mi ha fatto impazzire qualche anno fa... Che bei ricordi! Goditelo.
ciao

Maria ha detto...

Woooow! Ti sta un incanto!
Fa-vo-lo-sa! E i sandali? Adoro!!

Scarabocchio ha detto...

Sono esageratamente commossa!!! ^^

Fatina Lu ha detto...

uawwwwwwwwwww....non so chi dei due sia più bello!!! tu o il vestito???
credo che il vestito sia fortunato di aver avuto le tue manine per essere fatto!!! bellissimisimissimiiiiiiiii!

try2knit ha detto...

anvedi che fig...ehm..no.
A fata ndo...no.
Ricomincio.
Stica... eh no no no.

respiro profondo.

E' bellissimo e ti sta d'incanto. Sei proprio bella.
Pollice in su ai sandaletti. Sono divini!!

méli-mélo ha detto...

Trascuro il web per qualche giorno e tu, zac, mi pubblichi il tanto atteso frank-vestito!!!!! Per poco non ci rimango secca! Fantastico, ultra-super-mega galattico!!!!!! E santa pazienza!!!!! E i sandali, che dire? Starebbero benissimo con il vestito per il matrimonio che mi sto facendo. Me li presti? ;-))
Un abbraccio.
Vannalisa

elena ha detto...

Al tuo Frank-vestito mancherà la parola, ma io sono anche senza fiato!
E' una vera meraviglia! Non oso pensare al tempo, alla pazienza e alla determinazione che ci sono volute, ma il risultato è impagabile!
Che dire, che non sia già stato detto?
Elena

crochetdoll ha detto...

Non posso che unirmi al coro e RI-farti i complimenti, anzi i COMPLIMENTISSIMIIIIIII!!!!!!!
Ovviamente non ho resistito a tanto incanto e... ti ho dedicato subito un post!!!!!!!

PS: informazione per tutte... dal vivo... è ancora più bellooooooooo!!!!!!
Un bacione!!!!!

Maria ha detto...

So che è da maleducate..ma QUESTO VESTITO E' INCANTEVOLE UNO SPETTACOLO ECCEZIONALEEEEEEEEEEEEEE..
ora mi sono sfogata ^_^
Complimenti per la pazienza ma soprattutto per il modello, hai saputo utilizzare tanti motivi diversi che messi insieme hanno dato quel tocco di frizzante al vestito..
E poi diciamolo ti sta benissimoooo...
le scarpe..beh quelle le adoro ^_^

L'armadio del delitto ha detto...

"Respect!" come dicono i francesi quando sono super-ammirativi di una cosa! Che abito meraviglioso! Complimenti per la scelta del modello, così autunno 2010, e per la realizzazione (quanto vorrei avere il tuo talento!!!)
Il vestito ti sta benissimo: spero che lo metterai spesso!

Tibisay ha detto...

@Emma: ma grazie, detto da te è un supercomplimento!

@Lilly: non vedo l'ora che ti rifaccia... a presto un'altra sfida!!!

@Petunia: mi hai fatto venire una curiosità... ma questo pezzo di bravura ce l'hai ancora? Lo metti? Ma fai un post su di lui!!!

@Maria: grazie! E... non dubitavo che i sandali ti sarebbero piaciuti!!!

Tibisay ha detto...

@Scarabocchio: oddio!!! Non piangere!!!

@Fatina: ma grazie, che complimenti bellissimi che mi hai fatto, sei davvero gentile!

@Ciami: bello l'inizio... poi ti sei persa... e poi da te mi aspettavo un qualcosa di più "Douglassiano", tipo uno zirlo di apprezzamento!

@Vannalisa: hai visto che ti combino? E se hai il 39 i sandali te li presto volentieri, sono pure comodi... basta che te li vieni a prendere!!!

@Elena: grazie mille!

@Luisa: sono io che ringrazio te per avere creato un pattern così bello, oh, mia musa! E grazie mille anche per il post, è un vero onore.

@Maria: non posso che ripetere... grazie!!!

@ll'Armadio: grazie, i tuoi complimenti valgono il doppio, mia famosissima amica... e lo metterò dopo aver smaltito i 2 chili presi a suon di Kuemmelbraten a Vienna... sigh...

something2knit ha detto...

.... ecco, mi basterebbe essere brava la metà e sarei già contenta!!!!!!
ps: grazie per l'incoraggiamento! :)

AnnaDrai ha detto...

oilalà che chiccheria tutta trafoarata! ti sta benissimo ;)

Valentina ha detto...

Ma come ho fatto a perdermi cotanta bellezza?!?! E' UNA MERAVIGLIA! e poi dici a me très chic? ma tu sei da mozzare il fiato! questi sono i lavori davanti al quale io vado in visibilio....
Un abbraccio
Vale

Rosa ha detto...

Ero sul blog Crochetdoll e ho visto la tua foto. Dovevo assolutamente saperne di più e così... eccomi qua. Hai creato una meraviglia!Bravissima! Soprattutto perchè non hai seguito un modello preciso, ma hai creato un modello personale.Sono secoli che mia figlia mi chiede un vestito all'uncinetto e tu con il tuo Frank-vestito mi hai incoraggiato a cimentarmi nell'impresa titanica. Ce ne vorrà di tempo però...
A presto,
Rosa

Tibisay ha detto...

@Something: va là che sei brava anche tu, devi solo buttarti, il resto viene da se.

@Anna e Valentina: grazie mille!

@Rosa: brava, buttati, vedrai che non è difficile!