giovedì 22 luglio 2010

Quando si dice c**o

Io ce l'ho.
Perchè in una giornata nera come la pece com'era oggi, tornata a Trieste da Grado per guadagnarmi la pagnotta, ho avuto il tempo per prendere un the freddo con
Tzugumi. E già questo ha migliorato sensibilmente la giornata.
Ma ad un certo punto lei ha fatto comparire dalla sua borsetta, come Mary Poppins, questi 3 gomitoli verdazzurri.E sono state le gentili parole che li accompagnavano ("tieni, sono proprio i tuoi colori") che hanno fatto sparire la nuvolaglia. E' bello aver trovato un'amica come te, Tzugumi, mi rischiari la giornata. Con la tua calma, la tua dolcezza, il tuo fair-play smorzi i miei eccessi e mi doni un equilbrio cche da sola mi è difficile trovare.
Bene. Stop attimo romantico.
Ora, dopo che vi siete lavate la melassa che vi ho rovesciato addosso (scusate, eh, ma ditemi voi se la Tzu non se la meritava...), aggiornamento vestito nero, che da ora in poi sarà meglio conosciuto come il "Vestito Frankenstein". Eccolo qua, sono arrivata a questo punto. Deprimente, vero?Ma mi sa che da ora in poi procederò più spedita... ora mi autospedisco verso una granita, speriamo che doni al mio incarnato.

5 commenti:

Tzugumi ha detto...

Lo so, il momento è solenne, però a me viene troppo da ridere :)
Grazie per il bel pomeriggio :)))

Lilly ha detto...

evivva l'amicizia...quella fresca e sincera!

Scarabocchio ha detto...

ooooooh che incantevole dichiarazione d'amòòòr!

=)

try2knit ha detto...

che belle siete! :)

Val_ ha detto...

Belli i gomitolozzi...ehm...sono anche i miei di colori! E il vestito contiamo di vederlo finito presto, eh!
Buona giornata,
Valeria