lunedì 3 febbraio 2014

Be My Valentine

La mia avventura in collaborazione con l'esplosivo trio delle Crowdknitters e con la Coats Cucirini continua anche durante il mese di febbraio!

Per questo progetto ho lavorato con la Pure Wool DK, un filato 100% merino superwash molto nelle mie corde, vista anche la mia esperienza di Ambasciatrice di Cuore di Maglia.
E' un filato molto interessante ed a mio avviso non pesantemente trattato come altri dello stesso tipo che ho avuto modo di lavorare nei mesi passati: cosa decisamente positiva a mio parere.
I ferri consigliati sulla fascetta sono corretti come misura per la realizzazione di un maglione, ma io ho deciso di usare un ferro di mezza misura inferiore perché avevo bisogno di maggiore struttura.
Nonostante il numero di ferri sia corretto, tuttavia, ho riscontrato che il campione a me risulta diverso di ben due maglie: 24 invece di 22. Tenderei a consigliare di tenersi sulle 23 - 24 maglie come tensione perché altrimenti ho il timore che il tessuto risulti un po' troppo "aperto" e privo di tenuta.
Premesso questo, la differenza non è molto importante perché, come diciamo sempre, la nostra "mano" è personale e il tipo di lavorazione è diverso in ognuno di noi.
Elemento importante, invece, è la pressoché assenza di cambiamento nella struttura del campione prima e dopo il lavaggio ed il bloccaggio: nessuna variazione, evviva! Questo semplifica di molto la vita, non credete?
Il filato durante il lavoro scorre molto bene, non si divide per niente: un vero piacere lavorarci.
Il tessuto lavorato è uniforme, liscio e molto elastico; i punti risultano molto ben definiti, è un filato che consiglio anche a chi vuole sperimentare qualche treccia o punto operato.
Per concludere, è una lana che mi sembra molto adatta a tanti usi, tanto è versatile: indumenti da bambini, maglioncini sottili da indossare anche per le taglie "più", accessori divertenti, vista la grande scelta di colori disponibili… insomma, possiamo sbizzarrirci!
Forse non realizzerei dei vestiti visto che la merino dopo un po' tende a cedere e ad allungarsi proprio per la sua stessa natura.

Questo filato mi ha portato alla creazione di "Be My Valentine", un paio di mezzi guanti molto semplici. Sono lavorati in piano ed in seguito cuciti lungo il lato più corto, lasciando lo spazio per il pollice.
Romantici e teneri, sul dorso della mano hanno un semplice motivo di cuoricini ed i bordi a punto riso.

Potete trovarlo QUA, cliccate e potrete scaricarlo da Crowdknitting.
Lo schema "Be My Valentine" si può scaricare solo se si è iscritti al sito Crowdknitting.
La registazione è gratuita!
Da marzo potrete scaricare il pattern "Be My Valentine" direttamente da Ravelry.
You can find the pattern "Be My ValentineHERE.
The pattern "Be My Valentine" can be downloaded only if you are registered on the site Crowdknitting.
The registration is free!
From March you can download the pattern "Be My Valentine" directly from Ravelry.
Photo Courtesy: Leonardo Bonivento.

5 commenti:

knitting bear ha detto...

Eccoli! Sono molto carini e sembrano semplici da fare, missione compiuta!

saraq ha detto...

che carini, tenerissimi! quasi quasi... :)

✿Lilly❀ ha detto...

deliziosi!

daniela boscheratto ha detto...

Proprio belli. Perfetti per il mese dell'amore.

Tibisay ha detto...

Sono contentissima che vi piacciano!