lunedì 20 agosto 2012

Magliabimbi di agosto - settembre 2012

Eccomi qua a svelare la seconda sorpresa di agosto... ve l'avevo promesso, non è vero?
Ebbene, dopo il cardigan Spaghetti, arriva una novità, anche se di tutt'altro genere! E direi anche di tutt'altra soddisfazione...
A giugno sono stata contattata da Roberta da parte della redazione della rivista Magliabimbi che mi proponeva un'intervista... potete immaginare la mia emozione!
E non un'intervista qualunque!
Un'intervista sul mio/nostro progetto del cuore... il libro "23 progetti di maglia e uncinetto per la ricerca contro il cancro".
Dal fitto scambio epistolare tra me e Roberta sono scaturite fuori 4 pagine piene di foto veramente emozionanti, che mi hanno riportato alla mente il duro lavoro fatto per la pubblicazione del nostro amato progetto...
Bene, volete leggerle anche voi? Potete farlo! Dal 15 agosto la rivista è in edicola, correte!
Vi lascio con il titolo:"Un libro che scalda il cuore "23 progetti di maglia e uncinetto per la ricerca contro il cancro" è un libro che raccoglie non solo schemi di lavori a maglia ma anche storie di donne che sono passate lungo il calvario della malattia."
E vi ricordo anche che il libro lo potete trovare QUI. Compratelo ora per regalarlo a Natale!

11 commenti:

Tzugumi ha detto...

Noi l'abbiamo fatto col cuore, ma ricevere delle gratificazioni come queste fa sempre piacere :)

try2knit ha detto...

Vale sei grande!!!

Tzugumi ha detto...

Dimenticavo...grazie in particolare per aver ricordato che, nonostante la gravidanza, ce l'ho messa tutta...però in effetti non è stato solo merito mio, abbiamo lavorato in due :D

knitting bear ha detto...

Ottima notizia! Sono proprio contenta, per voi che avete lavorato tanto, per il progetto che merita di essere rilanciato e per tutte noi che abbiamo partecipato a qualsiasi titolo : )

Anna ha detto...

Sono contentissima!!!

elena ha detto...

Che bello! E' davvero una grande soddisfazione, per tutte noi

Roberta Mastruzzi ha detto...

Ciao a tutte! A nome della redazione di Magliabimbi, posso dirvi che è stato un piacere ospitare un progetto che tocca un lato intimo, profondo e a volte doloroso della vita. Complimenti a tutte per l'idea, la forza, il coraggio, l'impegno e il cuore che avete messo in gioco!

Tzugumi ha detto...

E per noi è un piacere conoscere persone così squisite e professionali, cara Roberta!

Tibisay ha detto...

:)))
Questo perchè non so come si mettono le lacrimucce di commozione...)

Anonimo ha detto...

nella vita, oltre che sferruzzare in maniera compusiva, faccio l'oncologa...mestiere che inevitabilmente ti fa crescere un bel po' di pelo sullo stomaco.
eppure, leggendo il vostro libro non ho potuto fare a meno di commuovermi, oltre che apprezzare gli schemi.

sia da medico che da knitter vi dico: 'bel colpo ragazze!!'

Se mai un domani vorrete ripetere l'esperienza sarei onorata di poter rendermi utile in qualche modo

nada

Tibisay ha detto...

Cara nada, mi fa davvero molto piacere che anche un'addetta ai lavori come te abbia apprezzato... se mai ripeteremo l'idea di un libro... ti terremo presente e ti ringrazio in ogni caso per questo tuo bel pensiero!